22/04/2013: ╚ utile sapere

Addominali e lombalgia - l'importanza dei muscoli addominali nella prevenzione della lombalgia
La tonicità dei muscoli dell'addome assolve diverse funzioni:

    tenuta dei visceri

    corretta meccanica respiratoria

    equilibrio fisiologico del bacino

    azione delordosizzante

    protezione della schiena (una parete addominale tonica permette di scaricare oltre il 40% del peso gravante sulle vertebre lombari)

Nella maggior parte delle persone la muscolatura addominale è ipotonica (debole), mentre quella paravertebrale è accorciata e contratta. Anche per questo motivo è molto importante mantenere efficienti e tonici i propri muscoli addominali esercitandoli regolarmente.

Esercizi per il rafforzamento dei muscoli addominali


I principali esercizi eseguiti per la tonificazione ed il potenziamento della muscolatura addominale, prevedono che il bacino si avvicini al torace.  Tale azione può essere effettuata avvicinando il torace al bacino (crunch) oppure avvicinando il bacino al torace (crunch inverso).

Attenzione però! Ho parlato di bacino, non di gambe, i muscoli addominali infatti non hanno nessuna inserzione sugli arti inferiori. Ne consegue che ogni esercizio che preveda un qualsivoglia movimento degli arti inferiori non è fisiologicamente corretto per allenare i muscoli dell'addome. Discorso analogo per tutti quegli esercizi che vedono i piedi vincolati a qualsiasi supporto come il classico sit up.

Attenzione anche al capo, per evitare l'insorgenza di problemi cervicali occorre mantenere la testa in linea con il busto. Le mani posizionate dietro la nuca devono avere solo azione di sostegno.

Un ultima raccomandazione sulla respirazione. I muscoli addominali sono muscoli espiratori, quindi nella fase attiva del movimento (quando avvicinate il torace al bacino o viceversa) espirate profondamente. In particolare iniziate a svuotare i polmoni già dall'inizio del movimento in modo tale che nel punto di massimo accorciamento degli addominali il diaframma non ostacoli il lavoro di questi muscoli.


 
Share
commenta


Non ci sono commenti



Lascia il tuo commento

Nome:
E-mail: (obbligatoria ma non sarÓ pubblicata)
Il tuo commento:



Categorie Facebook Twitter